Il calcio a 5 a Subiaco

Il calcio a 5 a livello agonistico fa la sua comparsa a Subiaco nella stagione 1997/98, quando tra le
fila dell’Antares Sporting Club si decise di partecipare al campionato FIGC con due squadre per la categoria Allievi, ottenendo subito un lusinghiero secondo posto con conseguente partecipazione alle finali regionali, eliminati ai quarti di finale. L’anno successivo si passò alla categoria Juniores, dove i ragazzi sublacensi si confrontarono con società storiche quali Lazio, Genzano e BNL, le cui prime squadre all’epoca militavano in serie A.

Da lì in avanti fu poi serie D, con i primi anni caratterizzati da risultati poco brillanti anche perché la squadra era estremamente giovane e peccava molto di esperienza davanti ad avversari più smaliziati; inoltre si faceva sentire la mancanza del calore del pubblico di casa, dato che l’indisponibilità di strutture adeguate a Subiaco costrinse la squadra di calcio a 5 ad emigrare per tre anni a Carsoli.

La stagione 2003/2004 vide il ritorno a Subiaco con conseguente crescita esponenziale sino a sfiorare la vittoria nel campionato 2006/2007, dove la squadra arrivò seconda e solo un regolamento oscurò le negò il ripescaggio. Il salto di categoria arrivò comunque nel 2009, dove la Vis Subiaco ca5 si cimentò nel campionato di serie C ove disputò tre splendidi campionati.

Dopo la retrocessione la squadra, ormai entrata in pianta stabile nelle file della Polisportiva Vis Subiaco, ha continuato l’attività in serie D dove da qualche stagione continua ad essere sempre nel lotto delle pretendenti al titolo, sperando che i tempi prossimi regalino nuovamente le soddisfazioni che questi ragazzi, la società e lo splendido pubblico meritano ampiamente.

Nel corso di questi anni la società ha avuto, oltre alla prima squadra maschile, anche un settore giovanile con Juniores ed Under 21 e, seppur per un solo anno, anche una squadra femminile.

Share Now

Related Post

blog-grid

Sconfitta amara

blog-grid

GRANDE VITTORIA

Leave us a reply